Un approccio integrato e multidisciplinare per la cura del dolore

La terapia del dolore è una disciplina specialistica che si occupa della diagnosi e della risoluzione del dolore attraverso un approccio integrato e multidisciplinare.

La terapia del dolore è indicata in tutte quelle situazioni in cui il paziente soffre di un dolore cronico, ovvero di un dolore che non è sintomo di altre malattie e che si protrae per oltre tre mesi condizionando in modo negativo la qualità della vita. Questa terapia è consigliata a chi soffre di artrosi, mal di schiena, lombosciatalgia, dolore cervicale, fibromialgia e dolore neuropatico nei casi in cui queste patologie non possono essere risolvibili direttamente.

Terapia del dolore
Dottor Crispino Ippolito

I nostri specialisti

Dott. Crispino Ippolito

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Palermo nel 1998. Si è specializzato nel 2014 in Anestesia, Rianimazione, terapia intensiva e del dolore presso l’università degli studi di Brescia, con una tesi dal titolo “Infiltrazioni con Acido Ialuronico sotto guida radiologica nella Sindrome Dolorosa Sacroiliaca, studio retrospettivo”.

Nel dicembre 2015 ha conseguito un Master di secondo livello presso l’Università degli Studi di Parma con tesi dal titolo “Trattamento delle Sindromi Dolorose ed Aspetti Medico Legali nei Piloti Militari: Algoritmo decisionale”. Scarica il CV

Prestazioni e terapie

  • Prima visita per definire la causa del dolore e valutare il percorso multidisciplinare da intraprendere.
  • Visita di controllo per adeguare le per adeguare la terapia o le tecniche proposte a seconda di come si modifica il dolore nel corso del tempo.
  • Blocco peridurale per somministrate il farmaco attraverso infiltrazione vicino alla radice nervosa infiammata.
  • Blocco nervoso selettivo per individuare attraverso un’ecografia la causa del dolore e successivi percorsi di riabilitazione.
  • Blocco articolare ecoguidato per permetter una procedura più selettiva e definita attraverso infiltrazioni articolari eseguite grazie al controllo ecografico.

Prenota subito

Scegli la prestazione e la data e avrai subito il prezzo e la conferma di appuntamento.

Prenota la visita

Scala del dolore

La scala del dolore è uno strumento di misurazione visiva dell’ampiezza del dolore soggettivo. Si presenta come una linea lunga 10 cm dove un’estremità indica “nessun dolore” e l’altra “dolore molto forte”. Per valutare l’intensità del dolore, si chiede al paziente di indicare sulla linea l’intensità del dolore percepito.

Scala del dolore